AGENT SASCO: PRIMA IL TOUR IN EUROPA, POI SI PENSA AL NUOVO ALBUM

La sua “Theory Of Reggaetivity” ha appassionato in particolar modo il pubblico europeo, che ha promosso il disco che la propone e la sviluppa uno dei migliori usciti lo scorso anno.

Il suo relatore, Assassin aka Agent Sasco, ha per questo deciso di tornare nel Vecchio Continente per una serie di concerti che quella teoria possa farla assimilare ancora di più agli ascoltatori. Un giro delle principali città europee che è partito da Bologna e proseguirà toccando Svizzera, Francia, Germania e Repubblica Ceca prima di chiudersi in Belgio.

Ad affiancarlo ci sarà la collaudata Dub Akon Band, la stessa con la quale ha partecipato l’estate scorsa ai principali festival. Agenda, dunque, piena per Agent Sasco, che ha in programma anche una sosta di alcuni giorni a New York per porre le basi del suo nuovo album.

Al momento si sa solo che il sinjay jamaicano collaborerà con produttori esperti quali John John, Tony Kelly, Donovan Germaine, Niko Brown, e Jah Snowcone.

“Al suo interno troverete sia reggae che dancehall, con un tocco che di certo richiamerà atmosfere del passato” – anticipa Assassin aka Agent Sasco.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Fa sempre bene un po di matematica !! * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.