DA LLOYD COXSONE CRITICHE PER DAVID RODIGAN

Abituato più alle lodi che alle critiche, David Rodigan deve essere rimasto colpito dalle parole che il veterano Lloyd Coxsone ha voluto indirizzare nei suoi confronti.

Il fondatore del mitico Sir Coxsone’s Outernational esprime le sue idee in un video apparso in rete in questi giorni, chiama David Rodigan con termini quali “David rob and gone” oppure “a one hour radio selector”. E se ciò non vi sembra abbastanza, lo storico selecta aggiunge anche considerazioni secondo le quali “non è David Rodigan a supportare il reggae ma il reggae a supportare lui” e “è un deejay senza sound system”.

Sui social la notizia è stata condivisa da molti con considerazioni sia a favore delle dichiarazioni di Coxsone sia contrarie, c’è chi chiede rispetto per colui che ha fondato uno dei primi sound system in Inghilterra e chi invece il rispetto lo pretende per un bianco che ha dedicato e dedica la sua vita alla musica jamaicana.

Nato a Morant Bay, nella parte sud della Jamaica, Lloyd Coxsone si trasferisce a Londra e il sound da lui fondato è il primo a suonare i dubplate.

Nelle polemiche e discussioni non mancano coloro che sottolineano come la questione razziale permea questo dibattito con il bianco Rodigan al quale è stato tributato un successo maggiore e ben più visibile di quello raccolto da Lloyd Coxsone.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Fa sempre bene un po di matematica !! * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.