BLAZE UP dubplate edition w/ FARISAN HI-FI @Marla (Pg)

    0
    303

    Data / Ora
    Date(s) - 15/11/2019
    Tutto il giorno

    Luogo
    marla - via bartolo perugia (PG)
    APRI IN GOOGLE MAP

    Categorie


    Marla, Venerdì 15 Novembre
    ■ BLAZE UP dubplate edition ■
    ■ ■ ■ Farisan Hi Fi ■ ■ ■
    ■ dalle 20 alle 22:00 l’Happy Hour
    ■ alle 22 Super Dancehall Starts
    Marla ♥ #marlaperugia

    BLAZE UP family in collaborazione con il Marla presenta:
    ■ ■ ■ DUBPLATE EDITION ■ ■ ■
    special guest: FARISAN HI-FI
    pre & after Mr.JOINT Selecta & Zionet Roots&Culture

    Seconda danz della stagione 2019/20 per la BLAZE UP crew in pieno centro strorico. Un venerdì al mese supah special guest!!!
    Venerdì 15 Novembre dubplate edition con FARISAN HI -FI outta Città di Castello.

    #blazeup #reggaeyard #perujah #dubplate

    FARISAN HI FI SOUND SYSTEM bio:
    al secolo Fabrizio, nato a roma e trasferitosi in Umbria, dai primi anni 90 porta con se il bagaglio musico/culturale delle “posse” e delle prime dancehall reggae vissute nella capitale.
    Data la totale assenza nel capoluogo perugino di un movimento reggae, assieme ad amici dà vita al gruppo ORANGE DUB (1996)e parallelamente collabora con la nascita di I-SHENCE sound(1996).
    I due progetti musicali si spingono ben oltre i confini della regione, difatti ORANGE DUB, di cui Farisan e’ la voce principale, vince le selezioni di arezzo wave (1999), partecipa ben due volte al festival reggae piu’ importante in italia, il rototom sunsplash (1999-2000) e porta in giro il proprio sound da nord a sud della penisola passando per i piu’ importanti Club che promuovono musica.
    Nel 1999 Farisan entra a far parte attivamente in I-SHENCE sound , prima come MC e poi come SELECTOR.
    I-Shence, anche conosciuto come “The Italian Beretta”, nato nel 1996, porta per la prima volta il reggae a Perugia.
    Nel 1999 dopo tre anni di dancehall nel capoluogo umbro, I-Shence organizza la prima di quattro edizioni del Natural Mystic Reggae Festival al Monte Peglia, il quale ospita grandi stelle della musica reggae fra cui Luciano, Morgan Heritage, Anthony B, The I-Threes e Bushman.
    Vede inoltre svolgersi il primo sound clash europeo in Italia in cui One Love sfida Stand Tall da Parigi.
    Il 27 settembre 2001 I-Shence partecipa al suo primo sound clash nel quale si scontra con Taverna sound da Aosta al Top-a-Top (Roma) e torna a casa vittorioso.
    Dal 2001 in poi il sound di Perugia si concentra nella promozione di molti eventi che favoriranno ulteriormente la crescita della scena reggae perugina; si afferma così una delle yard più calde d’Italia la quale vede passare per Perugia sound system e artisti internazionali fra cui Rodigan, Pow Pow, Killamanjaro, Soundquake, One Love insieme a Sugar Minott e Tristan Palmer.
    Nel 2002 prende forma un nuovo Festival nel centro di Perugia: l’Umbria Reggae Festival. Nella prima edizione si esibiscono artisti del calibro di Sizzla, Buju Banton e I Wailers; nella seconda (2003) artisti quali Barrington Levy, Morgan Heritage e per la seconda volta Buju Banton.
    Nel 2004 I-Shence partecipa a tre sound clash, tra cui uno in Francia contro Subionic (UK) e Guiding Star (FR) il quale si conclude purtroppo con una sconfitta; gli altri due si svolgono in Italia, uno nella città di Bologna contro Northern Lights; l’altro in Salento contro General Palma, uscendo vincitore in entrambi. Nel 2006 si portano a casa lo Spanish Clash ’06 contro Shaolin (Ger) e Fire Voice (U.K.). Il 2006 è un anno molto fortunato per I-Shence, infatti, dopo aver vinto il clash in Spagna si classificano secondi allo storico clash italiano “4th FarEast X-Mas War Clash” a Padova arrivando al Tune fi Tune con Villada e in seguito vengono invitati ad esibirsi a Brixton da Sir David Rodigan. Nel 2007 I-Shence continua a suonare in tutta Italia e all’estero, suonando per la prima volta anche in Jamaica al Dutty Fridays (Fletchers Land, Kingston) prima di artisti come CD Master, Fire Links, Bounty Killer e Mavado. Il 2008 inizia molto bene per i “freghi” di Perugia che partecipano al “Call the undertaker clash” contro i berlinesi City Lock, a Mannheim in Germania, vincendo tutti i 3 rounds e il dub fi dub.
    Nel 2009 I-Shence continua a portare in giro il suo nome tra penisola, Europa e medio oriente, infatti hanno avuto l’occasione di esibirsi su due consolle diverse in Israele.
    Nel 2010, dopo oltre 10 anni di attivita’ con I-SHENCE, FARISAN decide di uscire dalla crew perugina e fondare il proprio sound, FARISAN HI-FI SOUND SYSTEM, l’unico sound Umbro che possiede un’impianto sonoro auto-costruito con una potenza di 10.000 watt e una collezione di vinili che supera quota 15.000 tra’ 45 e 33 giri.
    Partecipa come ospite in alcune delle più importanti “Yard” d’Italia quali il Reggaemilia di Reggio Emilia, il Big Bang di Roma, la Vibranite alla mitica Frog di Firenze e ad Udine, ospite degli amici Northern Lights.
    Nel 2013, il suo sound system viene richiesto ed appare nel video di Jovanotti – Ti porto via con me e successivamente anche alla presentazione dell’ album Lorenzo 2015 cc.
    Piano piano oltre ad evolvere il proprio impianto comincia a crearsi una dubbox di spessore con special eseguiti da leggende della musica Giamaicana tra i quali Toots Hibbert, Keith & Tex, Sister Nancy, Marcia Griffith, Johnny Osbourne, Dawn Penn ed è uno del due sound system italiani a possedere il rapper italiano Frankie hi nrg in dubplate.
    Data la sua passione per il vinile, nel 2017 si dota di un Vinyl Recorder, un macchinario per l’incisione di dischi in vinile dando vita al Farisan Vinyl Recording Studio.

    LEAVE A REPLY

    Please enter your comment!
    Please enter your name here