Marcello Coleman in concerto

    0
    361

    Data / Ora
    Date(s) - 03/01/2019
    Tutto il giorno

    Luogo
    Crocevia - Via Silvio Pellico 8 Lecce (LE)
    APRI IN GOOGLE MAP

    Categorie


    Giovedì 3 Gennaio 2019 Marcello Coleman sarà in concerto per la prima volta a Lecce in quel del Crocevia.

    Un artista di “world music” dall’anima in levare, difficile da far rientrare in qualche schema se non quello della musica come veicolo di messaggi consapevoli e di cambiamento, una spinta verso un futuro pacifico e costruttivo.
    Reggae ma anche Jazz, Rock, Funk, Hip-Hop, Blues e ritmi tipicamente partenopei nel background musicale di Marcello Coleman, che negli anni ha saggiato palcoscenici nazionali e internazionali con artisti del calibro di Tullio De Piscopo, Tony Esposito, Renzo Arbore, Almamegretta, James Senese o Clementino.

    Nella prima parte della serata – a partire dalle 18 – lo vedremo ospite ai microfoni di R&D VIBES trasmissione di cultura e musica roots & dub per una chiacchierata radiofonica sulla sua storia e sul significato della sua musica.
    Nella seconda – dalle 20 – salirà sul palco del Crocevia armato della sua chitarra e delle basi selezionate per lui da D/Generator per deliziarci con le sue melodie imprevedibili e le sue liriche pungenti.

    Parte del ricavato della serata sarà devoluto ai compagni e le compagne del progetto di web-radio indipendente Radiosonar.net.

    Nel rispetto del vicinato gli orari saranno tassativi, per cui è consigliata la massima puntualità.

    Ingresso Gratuito

    Per prenotare il tuo tavolo
    chiama allo 349 3407651‬

    ————————————–

    Classe ’67 nato a Napoli da padre americano e madre italiana, inizia sin dall’adolescenza ad avvicinarsi al mondo della musica svariando dal garage allo ska, fino alle prime collaborazioni con la storica band partenopea dei Bisca.
    Il principio della sua biografia ufficiale si può datare però nel 1985, quando a soli diciotto anni viene notato nientemeno che da Tullio De Piscopo che, all’apice della sua carriera, lo volle prima nel disco Passaggio da Oriente e poi per ben 10 anni in tour insieme a lui su centinaia di prestigiosi palcoscenici nazionali ed internazionali.
    Dal 1995 al 1997 partecipa al tour di un altro mostro sacro della musica underground napoletana come Tony Esposito. Contemporaneamente registra con la sua band un primo EP intitolato Rena Nera in cui tutto il retroterra musicale partenopeo acquisito in quegli anni si fonde con la sua anima roots rock reggae. Un successo di pubblico e critica che gli aprì le porte di molte kermesse nazionali fin quando, nel 1998, fu scritturato da un altro totem della canzone napoletana come Renzo Arbore, che lo volle come autore e cantante per il disco Sud.
    [continua su http://www.pennaverde.it/2018/12/20/biografie-marcello-coleman/]

    LEAVE A REPLY

    Please enter your comment!
    Please enter your name here