LA TROJAN COMPIE 50 ANNI

0
585

Da sempre etichetta fondamentale per tutti gli appassionati, la Trojan raggiunge il ragguardevole traguardo dei 50 anni di vita.

La label inglese fondata dal jamaicano Lee Gopthal ha il grande merito di aver portato le sonorità dell’isola nel Regno Unito, un trampolino di lancio essenziale per la diffusione dapprima del rocksteady e poi del reggae. Così sul finire degli anni ’60 gli allora giovanissimi artisti quali Ken Boothe, Desmond Dekker Jimmy Cliff e John Holt hanno tenuto i loro primi concerti in Inghilterra.

50° anniversario che la Trojan si prepara a celebrare prima di tutto con un libro scritto da Laurence Cane-Honeysett, studioso della musica jamaicana e la cui uscita è prevista per giugno.

“Nel corso degli anni ho avuto l’opportunità di intervistare molti artisti e produttori significativi, insieme a molti ex dipendenti e proprietari di Trojan, e coloro che sono stati coinvolti o influenzati dall’etichetta discografica a vari livelli, ” ha ha detto lo scrittore recentemente al Jamaica Observer.

Un’impronta pionieristica e di selezione che la Trojan ha sempre mantenuto in questi anni con le sue proverbiali raccolte diventate cibo essenziale per i collezionisti di “rarities”.

“Crescendo in una Gran Bretagna sempre più multiculturale durante la fine degli anni ’60 e l’inizio degli anni ’70, il reggae era parte integrante della vita di tutti i giorni, e questo era dovuto principalmente al fatto che la Trojan commercializzava efficacemente la musica, sia in questo paese che altrove. Inoltre, una parte significativa delle entrate generate dalle vendite nel Regno Unito è stata pagata ai produttori di musica giamaicana, che a loro volta hanno usato questi soldi per sviluppare ulteriormente le proprie etichette e, in alcuni casi, gli studi di registrazione. Quindi il successo di Trojan ha avuto un impatto immediato sull’industria discografica giamaicana “. spiega Laurence Cane-Honeysett.

Questo è il secondo libro di Cane-Honeysett su Trojan Records. La prima, Young, Gifted e Black: The Story of Trojan Records, scritta con Michael de Koningh, è stata pubblicata nel 2003.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here