Mara e Brizion – In my world, new 7″ by Profound sounds label

0
646

Questo 2018 vede nascere una nuova label, dal Jah Lion sound system prende vita questo progetto con il primo 7″ cantanto da Mara su riddim di Brizion.

Questo 7″ nasce da un intreccio di amore passione cuore e amicizia. La storia è molto peculiare: La cantante Mara frequentava i karaoke della Valtellina e un giorno s’imbatté per caso in Luca, fondatore del Jah Lion sound system, che sentita la sua voce, l’ha immediatamente spronata a fare qualcosa di serio. L’ha presentata a dei musicisti professionisti e l’ha spinta a provare la carriera di cantante. Il resto l’ha fatto la caparbietà di Mara Sottocornola che, dopo aver impressionato ad un provino di X Factor, ha deciso di non partecipare al programma e ha registrato grazie ad un crowdfounding il suo album dal titolo Falling From Grace seguendo le sue inclinazioni musicali. Nel frattempo l’amicizia con Luca è progredita e il reggae è entrato lentamente ma inesorabilmente nel suo DNA. Ad ogni modo le influenze di Mara vanno dal soul al pop passando per la musica classica e il blues. Attualmente sta partecipando al programma The Voice e presto verrà conosciuta a livello globale. Ma ritorniamo alla nostra storia. Luca ad un certo punto decide di voler incidere e quindi immortalare per sempre la super voce di Mara a tutti i costi su un ritmo roots. Passano gli anni ma tutti i ritmi che vengono proposti a Mara non convincono. Vengono interpellati i più grandi produttori ma niente da fare. Mara cerca qualcosa di particolare, di profondo, lento, triste, suonato da veri musicisti.
Un giorno Luca mentre si trova a Londra a casa di Kullar, storico amico e produttore UK dub nonché proprietario della Roots Youths records gli parla di Mara, gli fa ascoltare la sua voce e, come preso da un’illuminazione, Kullar subito fa sentire a Luca una base di un produttore americano di cui lui aveva recentemente acquistato i diritti. Brizion. Il pezzo si intitolava After the storm. Subito convince e piace sia a Luca che a Mara (a cui viene fatto sentire immediatamente tramite telefono). Finalmente il progetto si sta per concretizzare. Rientrato in Italia Luca passa la base a Mara che in una settimana scrive il testo della canzone. Viene registrata in uno studio di Como e successivamente mandata in USA a Brizion per il mix finale e per i dub di corredo. Dopo un po’ di aggiustamenti e un mastering serio ecco finalmente pronto il lavoro che vi proponiamo. La grafica dell’etichetta sullo stile giamaicano anni 70 è stata creata e disegnata a mano libera da un caro amico della crew, un artista francese che si chiama loïc faure (vedi profilo facebook) in arte Pickney.

Dietro quest’etichetta c’è il Jah Lion Sound System che fa base sulle Alpi italiane. Rappresenta soprattutto una connessione di buoni amici in giro per l’Italia, di seguito vi riporto i membri della crew: Luca, selector e proprietario del Sound, ha iniziato a suonare la sua collezione di dischi nel 1998 presso le piccole dancehall all’aperto sul lago di Como e più tardi a Milano con delle casse arrabattate e vecchie attrezzature audio, Ale Namless_A da Piacenza, Anthony Irie meditation da Massa Carrara, Baro MC da Bergamo e Phil Roots da Varese, proprietario dell’etichetta discografica “One in the Spirit ” e “Saint Francis records “.

Nel primi anni 2000 il Sound System è stato aggiornato con i bassi originali dello storico Jah Trinity sound, portato in Italia dall’Inghilterra dallo storico sound italiano King David Warriors Sound System durante gli anni ’90. Ultimamente sono stati rinnovati a nuovo con pazienza e cura.
Jah Lion ha suonato ovunque in Italia, in UK e in Svizzera, condividendo le sue vibes con un sacco di amici incontrati negli anni. Nel 2011 la crew ha avuto l’onore di suonare presso il leggendario Carnevale di Notting Hill a Londra sul possente Jah Observer Sound System, ultimo anno di attività nel Regno Unito prima del trasferimento in Giamaica. L’MC ufficiale di Jah Lion è Baro da molto tempo, ultimamente del cantante bergamasco è uscito un 12″ per la Black Line Records e distribuito dalla Capra records.

Maggiori informazioni sul sito web: http://jahlion.bigcartel.com/jah-lion-sound-system

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here