Tiberias Towa meets Tom Spirals – Flex Like Water

0
452

Brand new release targata Tiberias Towa, collettivo italiano attivo dal 2010, che vede MGDK e Kilimanzion come produttori e Isaiah P and Jack Mystikal come selector del omonimo sound system. Diverse le releases uscite in formato digitale e in vinile, tra cui il 12″ uscito sulla label italiana Roots Coperation “So strong” feat I Rebel e sul lato b “Jahovia” feat Sister Aude. Da poco uscita in vinile in formato 7″ la tune “Righteous path” meet I-Rebel su Mental Stamina records, suonato a lungo come dubplate da molti sound in tutto il mondo tra cui King Shiloh Sound System che insieme a Sinai Sound System, Mungos Hi-fi e molti altri supportano le produzioni Tiberias Towa.

Flex like water - kilimanzion & Tom Spiral front

In questo nuovo lavoro troviamo la parte musicale curata da Kilimanzion e la parte vocale dal giovane talento Tom Spirals, cantante scozzese che sta rilasciando molte releases come la tune “What are you fighting for” in collaborazione con Dub Foundry sulla label Eart & Power records da poco uscita. I due si sono conosciuti nel 2016 al Mandrea Festival e da li inziano a collaborare registrando dubplates, tra cui “Reap what I sow” traccia che apre il nuovo album “Flex like water” uscito il 21 Settembre 2019 sulla label francese PURE NICENESS che dal 2004 si è concentrata sul digital rub-a-dub e digital dub.

Kilimanzion & Tom SpiralIl suono affonda le radici nella Dubstep dei primi anni 2000, ed evolve in un Digital Dub con ritmiche e sonorità che aprono a uno spazio piu ampio. Riddims molto curati e dal sound potente, che si legano perfettamente con le liriche di Tom Spirals, un “conscious message” che arriva dritto a vecchie e nuove generazioni. Il suo stile che va dal rub-a-dub al cantato piu melodico si fonde in una piacevole simbiosi. 4 brani con relative “dub versions” mixate e arrangiate da Kilimanzion e un RMX di Bukkha del brano “Flex like water” accompagnato da una dub version. L’album è disponibile in formato digitale sull’ official Bandcamp di       Pure Niceness records. L’ artwork del disco è affidato al grafico francese LASKA, che dona il tocco finale a questo lavoro, nato e concepito per essere un insieme di idee, vibes e messaggio.

Ad aprile 2019 è stato girato il videoclip di “Flex Like Water” presentato sul sito Reggaeville e filmato da Re.Compose, durante la famosa serata Teachings In Dub di Bristol, con Mungo’s Hi Fi e Legal Shot Sound System, dove Tom Spirals si è esibito assieme alla crew scozzese. Stay tuned per nuove uscite targate Tiberias Towa !

Links:

Bandcamp release: https://pureniceness.bandcamp.com/album/tiberias-towa-tom-spirals-flex-like-water-ep

Tiberias Towa Soundcloud:

Tom Spiral Soundcloud:

Michael Exodus                                                                                                            Dub-O-Matic Records

 

 

 

SHARE
Previous articleBUSY SIGNAL: IL NUOVO ALBUM E’ “PARTS OF THE PUZZLE”
Next articleLUTAN FYAH PRESENTA “LONGEST LIVAH”
Producer e dub master per la sua label “Dub-O-Matic”. Il suo sound è caratterizzato da sonorità elettroniche mescolate alle radici del reggae e del dub, che si fondono con ritmiche sintetiche per dar vita ad un proprio stile. Dal 2012 produce 7 singoli in vinile e varie digital relises, collaborando con artisti come Ras Mykha, LucaDread, Weeding Dub, Rankin Delgado, I David. Si è esibito con artisti internazionali del calibro di Danny Red, Brother Culture, Ras Divarius, Dub Judah, MurrayMan, Donovan Kingjay, Fikir Amlak, Rootsman-Sax, Jamma Dim. Ha partecipato ai piu grandi dub festival italiani (Bababoom Festival - Manuel Dub - Dubstone ) oltre che ad importanti festival internazionali quali Reggaebus, Mundial, Amsterdam Weekender. Altri progetti: Selecta e operator di I-tal Skank Sound System. Il suo progetto parallelo “Roots Recycler” si occupa di ristampare classici del Roots Reggae, ridandogli nuova vita come recita lo slogan “New life to Roots”. Conduce 3 programmi radio, dei quali 2 sula web radio francese Rootslegacy: “Dub Molecule" e “Ruff & Tuff" condotto insieme a Makeleci; l’altro su Artikal Vibes (UK). Nel suo Dub Basement Studio produce e collabora con vari artisti del panorama dub mantenendo una linea conscious ma allo stesso tempo militante contro Babylon.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here