BLAZE UP present BOB MARLEY CELEBRATION

    0
    601

    Data / Ora
    Date(s) - 09/02/2019
    Tutto il giorno

    Luogo
    100dieci - via pascoli perugia (pg)
    APRI IN GOOGLE MAP

    Categorie


    TUFF DROP present BLAZE UP
    reggae yard in Perujah town

    SABATO 9 FEBBRAIO 2019
    @100dieci (pg)
    BLAZE UP present
    74° BOB MARLEY CELEBRATION

    live start 00:30 from Roma live with band:
    Tahnee Rodriguez & The Right Stuff – Rub A Dub Warriors

    pre&after reggae/dancehall by:
    Mr.JOINT Selecta & Zionet Roots&Culture

    Happy birthday Robert Nesta Marley aka Bob Marley

    Il 9 Febbraio 2019 Blaze Up con il concerto di Sista Tahnee & Right Stuff band torna al 100dieci per festeggiare il 74° anniversario del Re della Reggae Music Bob Marley:

    Robert Nesta Marley (Nine Mile, 6 febbraio 1945 – Miami, 11 maggio 1981)
    Bob Marley nacque a Nine Mile, in Giamaica, il 6 febbraio 1945 da padre britannico, Norval Sinclair Marley e madre giamaicana, Cedella Booker. Nel 1957 Bob e sua madre si trasferirono a Kingston in cerca di una vita migliore, da li nasce la sua storia artistica fondando nel 1964 con Bunny Livingston e Peter Tosh la band The Wailers con cui suonò ovunque in giro per il mondo fino al 1974 continuando poi la sua carriera da solista.
    Bob Marley ha contribuito a sviluppare e diffondere in tutto il mondo uno stile di vita generalmente identificato con la musica reggae, che lo rese popolare in tutto il mondo. In riconoscimento dei suoi meriti, un mese dopo la morte fu insignito del prestigioso Jamaica Order of Merit.
    Tra le sue migliori hit ci sono I Shot the Sheriff, No Woman, No Cry, Is This Love, Natural Mystic, One Love, Exodus, Africa Unite, Catch a Fire, Could You Be Loved, Get Up, Stand Up, Three Little Birds, Jammin’, No More Trouble, Waiting in Vain e Redemption Song e tantissime altre !!!
    La sua musica è fortemente dedicata al tema della lotta contro l’oppressione politica e razziale e all’invito all’unificazione dei popoli di colore come unico modo per raggiungere la libertà e l’uguaglianza. L’aspetto politico della sua vita è stato importante tanto quanto quello artistico. Nel 1978 gli fu conferita, a nome di 500 milioni di africani, la medaglia della pace dalle Nazioni Unite. Morì nel 1981 a causa di un melanoma.

    All tribes are welcome,
    ONLY GOOD VIBES
    Spread the message Perujah massive ONELOVE
    BLAZE UP THE FYAH!

    warm up at 23:00
    live start at 00:30
    dancehall at 02:00
    entry €8

    SUPPORTED BY:
    Break and Bed
    Glam accessori
    Vittek Records
    Mysticanza Growshop
    Birrificio La Gramigna
    Cavelab Music Factory
    HEMP ZONE PSG

    LEAVE A REPLY

    Please enter your comment!
    Please enter your name here