Dubious Road – Dubeast – campagna crowdfunding

0
54

Noi consideriamo Dubious Road come il continuo del cammino, per quanto possa essere difficile e “dubbioso”. Uscirà uscirà il 10 Dicembre 2020 in tutte le piattaforme e mercati digitali. Questa volta abbiamo deciso di stampare Dubeast in vinile. Quale modo migliore per condividere la propria musica? Chiunque potrà ascoltarlo a casa alla vecchia maniera, ma soprattutto chiunque potrà farlo suonare sul proprio sound system.

La campagna crowdfunding sarà attiva su Kickstarter dal 1° novembre al 10 dicembre e ci saranno varie ricompense: oltre al contributo libero, saranno disponibili, secondo opzioni diverse, le versioni digitali dei singoli EP e l’acquisto del vinile con ritiro a mano o con spedizione verso tutto il mondo. Il finanziamento su Kickstarter è del tipo “tutto o niente”. Se il progetto riesce a raggiungere l’obiettivo del finanziamento, viene effettuato l’addebito sulle carte di credito dei sostenitori allo scadere del tempo. Se il progetto non raggiunge l’obiettivo non viene addebitato nulla a nessuno. Noi ovviamente speriamo nel primo caso.

Nuovo EP e campagna crowdfunding
Link raccolta fondi: https://kickstarter.com/projects/dubeastmusic/dubeast-on-vinyl

Titolo: Dubious Road
Anno: 2020
Tracce: 5
Mixed and Dubbed by: Paolo Baldini DubFiles
Mastered by: Tommaso Benedetto

DUBEAST – Biografia
Siamo tre ragazzi siciliani (classi ’89, ’90 and ’94) e abbiamo ideato Dubeast a Luglio del 2016. L’anno successivo abbiamo pubblicato il nostro primo EP, intitolato Blooming on a Barren Ground, in collaborazione con Paolo Baldini DubFiles.
Amici di lunga data, ci consideriamo come fratelli per la sintonia e per il rapporto che abbiamo costruito nel tempo. Sin da piccoli siamo stati appassionati di musica; ognuno di noi ha di certo delle influenze ma possiamo dire che siamo attratti dalle buone vibrazioni. Siamo cresciuti ascoltando musica di generi completamente diversi uno dall’altro: nel nostro repertorio mentale c’è l’hip hop, il rock, il punk di artisti come J Dilla, Dr Dre, Mos Def, Schoolboy Q, Joy Division, The Cure, The Clash e infiniti altri; oppure artisti italiani come i Reggae National Tickets, Alborosie, Caparezza, Bandabardò, Modena City Ramblers, Africa Unite, Verdena… La nostra musica è il risultato di tutti gli input che abbiamo assorbito e di tutta l’esperienza musicale che abbiamo fatto.

Parte del nostro DNA suona in levare e quando Dubeast si riunisce ha bisogno di esprimersi tramite questo tipo di sonorità. Ci sentiamo molto vicini a questo genere musicale tranne dal punto di vista spirituale, nonostante sia un fattore fortemente legato alla reggae music. Per rimarcare la lontananza dalla spiritualità tipica di questo genere, abbiamo deciso di celare la nostra identità nel mondo virtuale dei social network dietro al simbolo del teschio. Da ciò nasce la nostra mascotte: uno scheletro per sottolineare il fatto che in fondo siamo tutti uguali e al contempo per lanciare implicitamente l’invito alla pura conoscenza fisica che può avvenire solo nella realtà.

Link social
Instagram: https://www.instagram.com/dubeastmusic/
Facebook: https://www.facebook.com/dubeastmusic/

Primo EP
Titolo: Blooming on a Barren Ground
Anno: 2017
Tracce: 6
Mixed and Dubbed by: Paolo Baldini DubFiles
Mastered by: Tommaso Benedetto
YouTube: https://www.youtube.com/watch?v=aJNLZr6tnfs&list=PLlHJVScnhn6rjnPgwrnq3YG1aLiL5aS2r&index=1
Bandcamp: https://dubeast.bandcamp.com/album/blooming-on-a-barren-ground
Spotify: https://open.spotify.com/album/4BZt6ZQmzJm8mimpZrT5ln

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here