lunedì, Settembre 21, 2020

Attila live a seguire Madò Che Crew Hi Fi – SSCyard at Cs Askatasuna

0

Data / Ora
Date(s) - 29/11/2019
Tutto il giorno

Luogo
Csoa Askatasuna - Corso Regina Margherita 47 Torino (TO)
APRI IN GOOGLE MAP

Categorie


SABATO 30 NOVEMBRE
Centro Sociale Askatasuna Torino & Sound System Culture yard – Askatasuna Torino presentano:
Attila Muzic
——————–
Attila si esibirà sul palco del Centro Sociale Askatasuna Torino proponendo i brani del suo ultimo disco “Smiles and Troubles” oltre alle numerose hit che il “singjay” ha collezionato nella sua carriera, uno show dalle mille sfumature caraibiche e di un’energia coinvolgente.

Una notte Reggae/Dancehall, i generi che hanno influenzato la maggior parte delle hit mondiali degli ultimi due anni tornano a fare vibrare i muri (e la massive) del CSOA Askatasuna, il tutto amplificato dallo stereo di Madò Che Crew Hi Fi

Prima e dopo Jamaican Party con i Torino Dancehall Specialist & Davide.
——————–
Bio ATTILA: (Davide Musca, 1986) è una delle voci più interessanti nella scena reggae e dancehall italiana. Cresciuto musicalmente in Salento, vera fucina di talenti della penisola quando si parla di cultura reggae e sound system, vive a Milano dove ha potuto concentrarsi sulla sua carriera musicale.
Conosciuto all’inizio del suo percorso artistico come Pupiddhru, è stato presto rinominato Attila grazie alle sue skills come freestyler. Nel 2009 incontra il produttore italiano Mighty Cez con cui comincia una prolifica collaborazione che lo porta alla produzione di “The EP”, progetto che contiene hit come “Promises” e “Oh Mamma Mia!”.
Grazie al successo di questo singoli, Attila ha avuto la possibilità di esibirsi in Italia e all’estero con sound system come Pow Pow Movement, Heavy Hammer Sound, Sentinel e Kalibandulu.
In parallelo inizia a farsi strada anche nella scena hip-hop italiana diventando parte del collettivo Roccia Music fondato da Marracash, con cui collabora per il mixtape “Genesi”.
Il suono di Attila è la somma di tre dimensioni: la tradizione del reggae, l’energia della dancehall e una forte affinità con le basi hip hop. Il suo primo album “You Neva Know Me”, uscito nel febbraio 2015 e prodotto da Mighty Cez, è una chiara dimostrazione della sua versatilità tra generi giamaicani e hip hop.
Il 2015 e 2016 sono stati gli anni che hanno dato a Attila la possibilità di presentare la sua musica sul palco del Rototom Sunsplash (Benicassim, Spain) dove si è esibito sia sul Lion Stage con gli Eazy Skankers che con il veterano Lampa Dread (One Love Hi-Powa Sound System) sul palco dancehall.
Nel dicembre 2016 Attila e Lampa Dread hanno portato il loro show fuori dall’Europa con un tour in Argentina che ha diffuso la musica dell’artista italiano in sud America.
Inoltre il “Bengala Mixtape” (2017), in collaborazione con il rapper italiano Egreen, ha dato l’ennesima riprova della sua versatilità ed è da considerarsi uno degli highlight della sua carriera. Sebbene la scelta di esprimersi in inglese e patwa sia da anni una parte irrinunciabile del suo percorso, Attila ha recentemente partecipato a produzioni italiane che lo hanno riportato ad esprimersi nella sua lingua madre: “Manifesto” prodotto da DJ Smo, “Weekend” e “Solo Noi” di Aidenjah e Guirie sono state in grado di presentare un aspetto inedito del suo talento, sia a livello compositivo che nella metrica, e il recentissimo featuring in “Clash”, il nuovo album di Ensi uscito il primo febbraio.
Con l’inizio del 2019 si apre una nuova fase per la carriera di Attila: l’uscita di “Smiles and Troubles”, il suo secondo album, prodotto da Massimo “Niam” Minato con la collaborazione di GuIRIE, segna un passo avanti per quanto riguarda il suo stile e il suo messaggio. Ogni canzone e ogni rima sono la piena rappresentazione della sua mentalità e maturità artistica. “Smiles and Troubles” è stato pensato, vociato e suonato per essere una pietra miliare nel percorso artistico di Attila.
——————–
Apertura porte 23
Ingresso 4 euro!
*[TUTTI i soldi che vengono dati in cassa o al bar , non sono un semplice “biglietto” o una semplice “consumazione”, ma servono a sostenere tutte le attività e le lotte sociali che il Csoa Askatasuna porta avanti da ormai ben più di 20 anni!
L’ idea di base di questi eventi è quella di rilanciare la buona musica e la socialità a Torino ad un prezzo anticrisi. Uscire per cercare persone e situazioni stimolanti, intelligenti e arte; musica nuova da ascoltare, vivere e sentire sulla pelle per crescere, non rimanere un numero, creare una comunità ad ampio respiro.]
NO TESSERA, NO PREVENDITA.
(Siamo un Centro Sociale Occupato, vieni direttamente la sera stessa con il contributo per la serata, ti facciamo un timbrino sulla mano e il gioco è fatto)
——————————————————–
Vi Aspettiamo!
Sostieni la buona musica e vivi il Centro Sociale!

CSOA Askatasuna
C.so Regina Margherita 47, Vanchiglia, To.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Usando questo sito confermi che sei a conoscenza delle nostre norme di Privacy Policy and