FIDO GUIDO & ROCKIN’ ROOTS BAND “Uno Maggio Taranto Libero E Pensante”

0
176

Data / Ora
Date(s) - 01/05/2023
Tutto il giorno

Luogo
Parco Archeologico Delle Mura Greche Taranto - VIA VENEZIA TARANTO (TA)
APRI IN GOOGLE MAP

Categorie


•FIDO GUIDO & ROCKIN’ ROOTS BAND•
•Uno Maggio Taranto Libero E Pensante•

•LINE UP:
Fido Guido, Gemitaiz, Vinicio Capossela, Marlene Kuntz, Francesca Michielin, Samuele Bersani, Willie Peyote, Tonino Carotone, Luca De Gennaro, Niccolò Fabi, Nino Frassica e la Los Plaggers Band, Kento, La Rappresentante di Lista, Mezzosangue, Meg, Studio Murena, Omini, Ron, Renzo Rubino, Terraros, Venerus, Vasco Brondi.

Insieme a loro il giovane attore e musicista Carlo Amleto, con le sue incursioni comico musicali a tema, e la Uno Maggio Orchestra, una band creata per l’occasione composta da Roberto Angelini alle chitarre, Fabio Rondanini alla batteria, Gabriele Lazzarotti al basso, Adriano Viterbini alle chitarre, Andrea “Fish” Pesce alle tastiere, Rodrigo D’Erasmo al violino, Beppe Scardino al sax baritono/flauto e Stefano “Piri” Colosimo alla tromba/flicorno.

Accanto agli artisti, tantissimi attivisti e associazioni presenti con le loro storie e le loro lotte. Tra questi Filippo Taglieri per l’associazione ReCommon, Valentina Pitzalis, Christian Raimo, Ilenia Iengo, Teresa Antignani, Francesca Corbo per Amnesty International Italia, Flavio Rossi Albertini, l’associazione Bianca Guidetti Serra, Fridays for Future Italia, Luisa Impastato per Casa Memoria Felicia Impastato, Dana Lauriola per il Movimento No Tav, il Movimento No Triv, il Movimento No Tap, Campagna per il Clima fuori dal Fossile, Enzo Di Salvatore, Raffaele Crocco, Laika, Patrizia Moretti, Sos mediterranee, Marco Cappato, Salvo Ruvolo per Associazione Musica e Cultura, Margherita Luongo per la Fondazione Amor, l’associazione Dis-education. Avremo anche una testimonianza da Cutro e vari contributi artistici non solo musicali.

•TARANTO•
Parco Archeologico Delle Mura Greche
START h12, FREE ENTRY

https://www.facebook.com/unomaggiotaranto

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui