ROOTS PON DE RIVER

    0
    163
    ROOTS PON DE RIVER

    Data / Ora
    Date(s) - 07/08/2021
    Tutto il giorno

    Luogo
    Anfiteatro La Torre - Piazza Tommasini Ceprano (FR)
    APRI IN GOOGLE MAP

    Categorie


    ROOTS PON DE RIVER

    Sabato 7 Agosto 2021
    FREE ENTRY

    •FOOD&DRINK 🍹🥘
    •DJSET 🎧
    •ESPOSIZIONI ARTISTICHE 🎭 🎨
    •SCAMBIO DI LIBRI 📚
    •LABORATORIO MUSICALE PER BAMBINI 🎶
    •MERCATINO DISCHI 💿
    •MERCATINO ETNICO 📿

    🇮🇹 LINE UP 🇯🇲:
    -LampaDread
    -Virtus

    INIZIO ORE 18.00

    COME RAGGIUNGERCI:
    Autostrada A1, uscita casello autostradale di Ceprano, Anfiteatro La Torre
    🚗💨

    🔥 #fightersinnababylon 🔥
    ————————–Obiettivi————————-
    Nella ripresa post distanziamento, l’evento “Roots Pon De River” si pone come facilitatore d’integrazione. La pandemia ha creato la possibilità di un nuovo inizio relazionale da cogliere.
    Il risvolto di questo momento storico, con la dovuta attenzione, deve mirare a portare importanti risultati sul piano dell’integrazione. La ritrovata socialità deve essere il catalizzatore della politica integrativa del Paese. D’altro canto non sfruttare questa condizione potrebbe peggiorare la già debole interazione fra le culture. L’evento previsto per il 07 agosto 2021 sarà strutturato da MOSTRE E LABORATORI, EVENTI MUSICALI E STANDS. Già dal pomeriggio l’area antistante la
    Torre medievale di Ceprano vedrà la presenza di laboratori per bambini e saranno allestite esposizioni artistiche ad opera di artisti emergenti impegnati nel sociale. La musica, intesa come linguaggio universale, sarà l’elemento caratterizzante dell’intero evento e sarà supportata dall’intervento di due grandi artisti da sempre impegnati su queste tematiche: LAMPADREAD e VIRTUS. A contorno dell’evento saranno allestiti degli stands come abbigliamento etnico handmade, gioielleria etnica artigianale,vendita dischi e sarà allestito uno stand di scambio di libri usati. L’iniziativa è l’incipit verso un programma finalizzato ad accompagnare la società verso un futuro con più cultura e meno pregiudizi.
    FIGHTERS INNA BABYLON.

    LEAVE A REPLY

    Please enter your comment!
    Please enter your name here

    58 + = 65