Intervista ai Mellow Mood

0
71
intervista ai mellow mood
Vietata la cessione dell'immagine a terzi senza il permesso scritto del fotografo. Vietato l'utilizzo dell'immagine per editoriali su carta stampata (giornali, riviste, cataloghi) senza il consenso da parte del'autore. vietato il download dell'immagine dal sito internet/blog dell'autore senza il suo permesso scritto. Tutti i diritti riservati © Alessandro Venier All rights reserved©

Abbiamo intervistato i Mellow Mood, all’indomani dell’uscita del loro disco Mañana.

D. Sesto album da studio. Un bel traguardo! Impressioni a riguardo?

R. Siamo molto soddisfatti di Mañana, del lavoro fatto in studio e di come suonano le canzoni dal vivo. Nel nostro show facciamo quasi tutti i pezzi del disco e crediamo di aver costruito uno spettacolo molto solido anche grazie alle canzoni nuove.

D. Perché questo titolo?

R. Da una parte volevamo una title track ma “Starting Mañana” era un po’ lungo, dall’altra ci piaceva l’idea di un titolo che desse un messaggio positivo. Così abbiamo deciso di tenere solo “Mañana”.

D. Come definireste il suono del disco? Che differenze ci sono rispetto ai vostri lavori precedenti

R. Non saprei come descriverlo. Crediamo sia la naturale maturazione del nostro suono iniziale. Siamo diventati più bravi noi come musicisti ed è diventato più bravo Paolo Baldini come produttore…questa maturazione si evince sia negli arrangiamenti che nel suono solido dell’album.

D. Tante collaborazioni internazionali. Come le avete scelte?

R. Alcune sono nate in maniera molto naturale, come quelle con Sr Wilson e Million Stylez ed Emeterians con i quali siamo amici. Per Konshens invece è intervenuta la nostra etichetta americana Ineffable Records che ha immaginato anche la collaborazione con Anthony B e Alborosie e con gli americani Iya Terra.

D. Come è stata questa estate di concerti?

R. È stata molto bella, abbiamo suonato in tutta Europa. Il nuovo show piace e c’è molta voglia di musica dal vivo.

D. Granitica sempre la collaborazione con Baldini. Cosa ci dobbiamo aspettare per il futuro?

R. Un’altra collaborazione granitica!

D. Adesso avete altre date. Dove vi vedremo suonare?

R. Ecco le nostre date:
14.10 Milano Leoncavallo
15.10 Roma Largo Venue
20.10 Perugia Rework Club
22.10 Pordenone Capitol
28.10 Torino Hiroshima mon amour
29.10 Bologna Tpo
31.10 Padova Cso Pedro

D. State già lavorando a qualcosa di nuovo in studio?

R. Sì, stiamo lavorando su una decina di idee nuove, time will tell.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui