LILA IKE’: NUOVO SINGOLO PER DENUNCIARE LA VIOLENZA SU DONNE E MINORI

0
111
LILA IKE'

Sceglie un tema purtroppo sempre di attualità come la violenza sulle donne, per il suo nuovo singolo, il primo realizzato dopo l’uscita lo scorso anno di “The Experience”, suo ep di debutto.

Stiamo parlando della brava e sempre ispirata Lila Ikè e della canzone “Batty Rider Shorts” prodotta da Ziah Push.

Traffico sessuale di minori, pedofilia, crescente numero di giovani scomparse o uccise, stupri, questi i temi caldi portati all’attenzione dell’opinione pubblica dalla raffinata singer jamaicana.

“Sto lavorando a questa canzone da quattro anni. Si ispira ad una storia vera che ho vissuto da vicino nella mia comunità. Una bambina di 10 anni che è stata sfruttata e abusata da chi avrebbe dovuto prendersi cura di lei. Dobbiamo tutti noi avere un maggiore senso di responsabilità e di attenzione. Se vediamo situazioni violente dobbiamo denunciare, non avere nessun timore” – ha scritto Lila Ikè sul suo profilo instagram.

“Betty Rider Shorts” ben rappresenta lo stile dell’artista, sempre pronta a fondere sonorità e dare quel tocco in più grazie ad una voce che riscalda ed emoziona.

“Spero che questa canzone sia ascoltata dai bambini così da instillare in essi il dubbio del perché qualche adulto improvvisamente sia gentile con loro. Come ha sempre fatto in particolare la musica reggae, abbiamo bisogno di brani che parlino della realtà sociale e affrontino i problemi di attualità. Certo possiamo produrre canzoni che ci fanno ballare, divertire e che parlano di amore, ma non dobbiamo mai smettere di denunciare” – ha detto Lila Ikè in una recente intervista.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

65 + = 69