Mattune COCAVIRUS (prod. Mario Lanza)

0
630

È fuori il nuovo brano dell’artista Mattune dal titolo “Cocavirus” su una produzione del giovane Mario Lanza.

Su sonorità dancehall, che ricordano i periodi del bashment nel 2000, si raccontano gli aneddoti di un ragazzo alle prese con una brutta bestia: la dipendenza da cocaina.

Senza peli sulla lingua Mattune in maniera dura e aspra racconta i suoi punti di vista e lascia l’ascoltatore ai commenti e alle riflessioni, utilizzando il dialetto Salentino, lingua originaria del posto di provenienza del cantante e del produttore di questo brano, in provincia di Lecce (Sud Italia).

“Tantu la rota nu ci faci casu” ovvero “per la dipendenza non te ne rendi nemmeno conto” ed è questa la condizione mentale che si arriva ad avere con l’abuso di droghe come la cocaina, non rendersi conto di trovarsi in un abisso da cui è difficile risalire.

Link Spotify: https://spoti.fi/2RriaMv

Link Youtube: https://bit.ly/3ckFqnB

Credits:

Lyrics by Maurizio Verardi

Produced by Mario Lanza

Coproduced and keyboards by Shiny D

Rec., mix and master by Salvatore Angelè (Better Days Records, Matino, LE)

Video Editing by Clara Gallo

Translation by Marianna Verardi

P&C by Rising Time Label

Promo Graphics by Davide Angelè

Photo for graphic by Emanuele Manta

Contatti Mattune:

IG: https://bit.ly/2y7GmwY

Fb: https://www.facebook.com/MattuneOfficial/

Spotify: https://spoti.fi/2RwvYFP

Contatti Mario Lanza:

IG: https://bit.ly/2Xlo3yO

Fb: https://www.facebook.com/mario.lanza.1213

Spotify: https://spoti.fi/2Vothag

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here