Tiberias Towa meets Tom Spirals – Flex Like Water

0
1568

Brand new release targata Tiberias Towa, collettivo italiano attivo dal 2010, che vede MGDK e Kilimanzion come produttori e Isaiah P and Jack Mystikal come selector del omonimo sound system. Diverse le releases uscite in formato digitale e in vinile, tra cui il 12″ uscito sulla label italiana Roots Coperation “So strong” feat I Rebel e sul lato b “Jahovia” feat Sister Aude. Da poco uscita in vinile in formato 7″ la tune “Righteous path” meet I-Rebel su Mental Stamina records, suonato a lungo come dubplate da molti sound in tutto il mondo tra cui King Shiloh Sound System che insieme a Sinai Sound System, Mungos Hi-fi e molti altri supportano le produzioni Tiberias Towa.

Flex like water - kilimanzion & Tom Spiral front Tiberias Towa meets Tom Spirals - Flex Like Water 2023 Dub Release, New Release

In questo nuovo lavoro troviamo la parte musicale curata da Kilimanzion e la parte vocale dal giovane talento Tom Spirals, cantante scozzese che sta rilasciando molte releases come la tune “What are you fighting for” in collaborazione con Dub Foundry sulla label Eart & Power records da poco uscita. I due si sono conosciuti nel 2016 al Mandrea Festival e da li inziano a collaborare registrando dubplates, tra cui “Reap what I sow” traccia che apre il nuovo album “Flex like water” uscito il 21 Settembre 2019 sulla label francese PURE NICENESS che dal 2004 si è concentrata sul digital rub-a-dub e digital dub.

Kilimanzion & Tom SpiralIl suono affonda le radici nella Dubstep dei primi anni 2000, ed evolve in un Digital Dub con ritmiche e sonorità che aprono a uno spazio piu ampio. Riddims molto curati e dal sound potente, che si legano perfettamente con le liriche di Tom Spirals, un “conscious message” che arriva dritto a vecchie e nuove generazioni. Il suo stile che va dal rub-a-dub al cantato piu melodico si fonde in una piacevole simbiosi. 4 brani con relative “dub versions” mixate e arrangiate da Kilimanzion e un RMX di Bukkha del brano “Flex like water” accompagnato da una dub version. L’album è disponibile in formato digitale sull’ official Bandcamp di       Pure Niceness records. L’ artwork del disco è affidato al grafico francese LASKA, che dona il tocco finale a questo lavoro, nato e concepito per essere un insieme di idee, vibes e messaggio.

Ad aprile 2019 è stato girato il videoclip di “Flex Like Water” presentato sul sito Reggaeville e filmato da Re.Compose, durante la famosa serata Teachings In Dub di Bristol, con Mungo’s Hi Fi e Legal Shot Sound System, dove Tom Spirals si è esibito assieme alla crew scozzese. Stay tuned per nuove uscite targate Tiberias Towa !

Links:

Bandcamp release: https://pureniceness.bandcamp.com/album/tiberias-towa-tom-spirals-flex-like-water-ep

Tiberias Towa Soundcloud:

Tom Spiral Soundcloud:

Michael Exodus                                                                                                            Dub-O-Matic Records

 

 

 

Articolo precedenteBUSY SIGNAL: IL NUOVO ALBUM E’ “PARTS OF THE PUZZLE”
Articolo successivoLUTAN FYAH PRESENTA “LONGEST LIVAH”
Producer e dub master per la sua label “Dub-O-Matic”. Il suo sound è caratterizzato da sonorità elettroniche mescolate alle radici del reggae e del dub, che si fondono con ritmiche sintetiche per dar vita ad un proprio stile. Dal 2012 produce 7 singoli in vinile e varie digital relises, collaborando con artisti come Ras Mykha, LucaDread, Weeding Dub, Rankin Delgado, I David. Si è esibito con artisti internazionali del calibro di Danny Red, Brother Culture, Ras Divarius, Dub Judah, MurrayMan, Donovan Kingjay, Fikir Amlak, Rootsman-Sax, Jamma Dim. Ha partecipato ai piu grandi dub festival italiani (Bababoom Festival - Manuel Dub - Dubstone ) oltre che ad importanti festival internazionali quali Reggaebus, Mundial, Amsterdam Weekender. Altri progetti: Selecta e operator di I-tal Skank Sound System. Il suo progetto parallelo “Roots Recycler” si occupa di ristampare classici del Roots Reggae, ridandogli nuova vita come recita lo slogan “New life to Roots”. Conduce 3 programmi radio, dei quali 2 sula web radio francese Rootslegacy: “Dub Molecule" e “Ruff & Tuff" condotto insieme a Makeleci; l’altro su Artikal Vibes (UK). Nel suo Dub Basement Studio produce e collabora con vari artisti del panorama dub mantenendo una linea conscious ma allo stesso tempo militante contro Babylon.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui