Asher G (UK) @ Container San Lorenzo (Sally Brown’s BDay!)

    0
    81

    Data / Ora
    Date(s) - 02/10/2020
    Tutto il giorno

    Luogo
    Container San Lorenzo - Via degli Etruschi 5 Roma (Roma)
    APRI IN GOOGLE MAP

    Categorie


    Sally Brown Rude-pub e Container San Lorenzo presentano:

    ★Asher G -UK- at Container San Lorenzo (Sally Brown’s BDay!)★

    Il Sally Brown Rude-pub in collaborazione con Container San Lorenzo sono orgogliosi di annunciare una serata assolutamente speciale!
    Festeggiamo i 22 anni del Sally Brown accompagnati dalle selezioni di un un ospite davvero eccezionale…
    Da Londra “The Rocksteady Daddy”,
    Mr Asher G’s Caribbean Memories!

    Sabato 3 Ottobre 2020, a partire dalle ore 22:00 fino alle 2.00 @ Container San Lorenzo per festeggiare i 22 anni di attività del Sally Brown Rude-pub, stare insieme e godere di selezioni speciali, consapevoli che solo utilizzando la mascherina proteggeremo noi e gli altri…

    E’ gradita la prenotazione ad evento e cena(posti limitati)
    containersanlorenzo@gmail.com

    ★ SABATO 3 OTTOBRE 2020 ★

    ◉ PREPARTY Sally Brown Rude-pub: Dalle ore 17 alle 22
    Happy hour al bancone, in alto i calici per i 22 anni del pub!

    ◉PREPARTY Container San Lorenzo: Dalle ore 18 alle 22
    Cena e DJ-set con Any Given Monday – AGM (Resident Crew del sabato)

    ◉ PARTY Container San Lorenzo: Dalle 22 alle 02.00
    In consolle Sally Brown Crew (Nembokid & John) + COOL RUNNINGS SOUND
    From London, Clash of the Titans Winner,
    “The Rocksteady Daddy” ASHER G!

    Dalle 22:00 Alle 02.00

    FREE ENTRY

    All’ ingresso la Brigata Volontaria Svs Roma sarà presente con un punto misurazione temperatura.
    ——————————————————————————————-

    Sally Brown Rude-pub

    Storico Pub nel cuore ribelle di San Lorenzo, arriva al suo ventiduesimo compleanno, 22 anni di controcultura, di anti-razzismo e di solidarietà. Maggior punto di riferimento per diverse generazioni legate alla musica Giamaicana degli anni d’oro grazie anche alle sue collaborazioni internazionali con Rototom Sunsplash e il The London Notting Hill Carnival , il Sally Brown dopo oltre vent’anni, continua ad essere un’istituzione per gli amanti della musica Ska, Rocksteady nel panorama italiano.

    Asher G’s Caribbean Memories (The Rocksteady Daddy)

    George Walcott (Asher G) è nato nel 1961 da genitori giamaicani e cresciuto a nord di Londra. Suo padre era un sarto e il proprietario del Sound System “Count Wally the Mighty Hi-Fi”, crescendo così in una casa piena di dischi e musica e sin da giovane selezionato dischi dalla collezione di suo padre.
    All’inizio degli anni ’80, il Count Wally cessò di esistere e George ebbe la sua collezione di dischi contenente molte migliaia di 7”. In un momento in cui la maggior parte dei DJ reggae suonava le produzioni di Upsetter e Augustus Pablo, Asher stava ritagliando il suo stile distintivo, selezionando strumentali insoliti di Derrick Harriott e Harry Mudie, oltre a titoli di artisti del calibro di Eric Morris, Glen Adams, Toots Hibbert e Jackie Mittoo.
    Nel novembre 2008, Asher è stato scelto dalla folla come vincitore revival nel Regno Unito, battendo gli altri finalisti RS Digital, Jesse James e Gladdy Wax per raccogliere un premio di £ 1.000, oltre al prestigio del titolo. Non che la sua nomina sia stata una vera sorpresa – era stato considerato da molti come il personaggio più influente nella scena di Londra negli ultimi 25 anni.

    ——————————————————————————————

    Sally Brown Rude-pub

    Historical Pub in the rebellious heart of San Lorenzo, it reaches its 22ndt birthday, 22 years of counter-culture, anti-racism and solidarity. Major reference point for several generations linked to Jamaican music of the golden years, thanks also to its international collaborations with Rototom Sunsplash and Notthing Hill Carnival, the Sally Brown after more than twenty years, continues to be an institution for lovers of Ska music, Rocksteady in the Italian scene.

    Asher G’s Caribbean Memories (The Rocksteady Daddy)

    George Walcott (aka Asher G) was born in 1961 to Jamaican parents and raised to north London, to street away from Equals front man Eddy Grant. His father was a tailor and the owner of the sound system Count Wally the Mighty Hi-Fi, so he grew up in a house filled with records and music. Young George selected records from his father’s collection.
    At the beginning of the 1980s, Count Wally gave up his sound system and presented George with his record collection containing many thousands of 45s. At a time when most reggae DJs were playing Upsetter and Augustus Pablo productions, Asher was carving out his own distinctive style, selecting unusual instrumentals from Derrick Harriott and Harry Mudie, plus titles from the likes of Eric Morris, Glen Adams, Toots Hibbert and Jackie Mittoo.
    In November 2008, Asher was chosen by the crowd as a revival in the United Kingdom, beating the other finalists RS Digital, Jesse James and Gladdy Wax to pick up a prize of £ 1,000, as well as the distinction of the title. Not that his nomination came as any real surprise – he had been considered by many to be the London reggae master for the previous 25 years.

    LEAVE A REPLY

    Please enter your comment!
    Please enter your name here