Fat Vibes ► w/ Dj FLECK ls PARLY B (UK) First time in Rome!

    0
    577

    Data / Ora
    Date(s) - 30/11/2019
    Tutto il giorno

    Luogo
    csoa Spartaco - via selinunte 57 Roma (RM)
    APRI IN GOOGLE MAP

    Categorie


    SABATO 30 NOVEMBRE 2019

    ▁ ▂ ▃ FAT VIBES REGGAE DANCEHALL NIGHT ▃ ▂ ▁

    Torna l’appuntamento mensile con le FAT REGGAE VIBES
    al Csoa Spartaco nel cuore del quartiere Quadraro (RM)!

    Dal Roots fino alle sonorità più fresche della Jamaica,dal Rub-a-Dub al Raggamuffin, dal Digital al Dub più puro,
    dallo Steppa alla Bass’n’Jungle!
    Tanti stili abilmente miscelati per tutta la notte da:

    ► Gal Dem Crew
    ► Mash Up Babylon Crew
    ► Miscela Rara Family w/ Mr.Tuna B-Bash !!
    ______________________________________________________

    DOPO L’ESPLOSIVO DJ SET DELLA SCORSA STAGIONE, ABBIAMO IL PIACERE DI AVERE DI NUOVO DIETRO
    LA CONSOLLE
    ► Live on the mix: Dj FLeCK
    Reggae // Dub // Digital // Jungle

    ➕ PER LA PRIMA VOLTA A ROMA

    ►LIVE ON THE MIC: Parly B straight from UK
    Mungo’s Hi Fi // Reggae Roast // Nice up Records
    ______________________________________________________

    ► FLECK BIO:

    FLeCK è un produttore di musica elettronica e Dj, legato ad etichette discografiche come Congo Natty Bass, Serial Killaz e Dread Recordings.
    Nato ad Atene, in Grecia, ha iniziato il suo viaggio musicale nei primi anni ’90 con la produzione di breakbeat e jungle, passando per la dub e l’ hip hop.
    Nel 2009 ha pubblicato il suo album di debutto “Dub Muse” e da allora, ha pubblicato la sua musica su varie etichette discografiche in tutto il mondo come Congo Natty, Serial Killaz, Dread, ODG, Chopstick Dubplate, Scotch Bonnet, Dub-Stuy, Sub Slayers, Liondub International, Jungle Cakes, Lion’s Den, Born on Road, Nice Up!, Reggae Roast e conta più di 50 releases negli ultimi anni.
    La sua musica, è caratterizzata da un’atmosfera roots reggae e dub mescolata con futuristici jungle breaks e grossi sub bass. Ha trovato la sua strada nei set di grandi Dj Lord dei Public Enemy, di Rusko, Ray Keith, Kenny Ken, Congo Natty, David Rodigan e molti altri, ed é stata citata più volte nel blog di Diplo, Mad Decent. Ha ricevuto un massiccio sostegno dalla radio in tutto il mondo, da Kool Fm London fino alla BBC 1Xtra.
    Ha collaborato, scritto e remixato brani per artisti di fama internazionale come Zion Train, Mungo’s Hi Fi, Chopstick Dubplate, Dub Pistols, Lutan Faya, Demolition Man, Ragga Twins, Congo Natty, Dj Vadim, Soom T, Ancient Astronauts, JSTAR e molti altri.
    Negli ultimi anni si è esibito in più di 60 città in giro per il mondo, ha suonato in festivals come Glastonbury, Outlook, Boomtown, Seasplash e Let it Roll e ha condiviso il palco con nomi del calibro di Horace Andy, Alborosie, Ragga Twins, Kenny Ken, Congo Natty, Zion Train, Horseman, Randal, Tippa Irie, Dub Pistols, Mungo’s Hi Fi, Iration Steppas, Ed Solo e molti altri.
    Nel 2015 e 2016 è stato nominato per miglior Breakthrough Dj e miglior Breakthrough producer nei We Love Jungle awards nel Regno Unito.

    ► PARLY B BIO:

    Parly B da Doncaster (UK) ha guadagnato popolarità dopo una serie di release del 2013 con produttori come Tradesman, Danny T, Ed West, Riddim Tuffa, Origin One, Mr Benn, Fleck.
    Affermatosi per il suo stile unico e per le sue liriche, ha avuto un impatto sulla scena UK grazie anche al supporto di Sound come Mungo’s Hi Fi, Reggae Roast, Riddim Tuffa, Irish Moss and Nice up Records.
    Presente nel secondo album di The Skints, Part and Parcel, ha acquisito esperienza in tournée con loro nel 2012.
    Parly B ha ricevuto anche il supporto radiofonico da due DJ veterani come David Rodigan su BBC Radio 1 Xtra e Don Letts su BBC Radio 6.
    Nell’agosto 2016, l’EP di Parly B intitolato “This is Digital”, è stato pubblicato su Scotch Bonnet Records ( con Mungo’s hi fi, Tradesman, Subactive, Chief Rockas, Tom Spiral e Escape Roots) e successivamente ha anche registrato una traccia con Gentleman’s Dub Club presente nel loro album ‘Dubtopia’.
    Ha infuocato session in tutto il Regno Unito e non solo: infatti, è stato protagonista anche di tour intercontinentali ( Messico e Australia ) e di festival internazionali come Glastonbury, Boomtown, Shambala, Beatherder, Beats for Love in Ostrava, Uprising Festival, Overjam & Outlook Festival.

    ►OFFICIAL MEDIA PARTNER Radiosonar.net

    ►Graphics by: Simone Imho Pisani
    ► Dalle 22:00 Dancehall

    Csoa Spartaco via selinunte 57
    Metro A : Numidio Quadrato
    BUS: 55
    Sito internet: https://csoaspartaco.wordpress.com/

    LEAVE A REPLY

    Please enter your comment!
    Please enter your name here