il Rototom Sunsplash annuncia il Rototom camp

0
175
Il festival Rototom Sunsplash annuncia il Rototom camp

Il Rototom Sunsplash, il festival di musica reggae più importante al mondo, quest’estate intraprende una nuova avventura il Rototom camp . Si adatta ai nuovi tempi annunciando un nuovo concetto di vacanza che la città di Murcia di Águilas ospiterà quest’estate.

È una nuova esperienza basata su un campeggio permanente con attività ed eventi programmati dal Rototom e sul lungomare, un luogo unico per godersi la cultura e la natura del reggae.

Il tutto in un luogo idilliaco, in riva al Mediterraneo, pensato per il divertimento e il relax di un pubblico trasversale e che punta sull’ inclusione, rispetto, sostenibilità e con target family e pet friendly.

il Rototom camp svolgerà in un ambiente naturale sulla spiaggia, come il paesaggio protetto di Cuatro Calas nella città di guilas (Murcia). Un luogo dove si incontrano diverse spiagge (le cale di Calarreona, Higuerica, Carolina e Los Cocedores) ed è considerato un luogo di Interesse Comunitario e di particolare importanza geologica. Un luogo con diversi affioramenti vulcanici che lo rendono creditore di una flora e una fauna uniche.

Una vacanza diversa

Rototom Camp nasce come luogo di vacanza unico nel suo genere in cui condividere con la famiglia la passione per la musica, la gastronomia e le diverse attività incentrate sia sullo sport che sulla cultura.

Avrà una variegata offerta di alloggio in tende già arredate, capsule o piazzole libere dove potrai montare la tua tenda o portare la tua roulotte. Il campeggio avrà inoltre tutti i servizi necessari come bagni, docce, lavanderia, nursery, noleggio bici…

Attività

Attività come yoga, massaggi, meditazione, dancehall, sport acquatici, dj session, spettacoli segreti e persino cinema, sono proposte che completano il soggiorno al Rototom Camp.

Un’esperienza in cui si tiene conto anche dei più piccoli, con diversi laboratori per bambini per sensibilizzare sull’ambiente, iniziare a praticare yoga o narrazione, tra gli altri.

Gastronomia

La proposta gastronomica è un altro dei grandi pilastri su cui si basa Rototom Camp. L’area avrà un totale di tre ristoranti, un bar e un bar sulla spiaggia.

Uno di questi è La Aleta Azul guidato da José Rodríguez “El Poli”, uno dei grandi chef della zona con un’offerta culinaria a base di risotti, pesce locale e carne a chilometro zero.
La cucina italiana più autentica è rappresentata al Ristorante Pizzeria di Filippo, mentre la cucina creativa, vegana e creperie avrà il suo tempio al Veggie Pita Point. Troveremo anche La Tienda de Apolonia, un biomercato di frutta e verdura fornito da produttori locali.

Un festival sostenibile

La sostenibilità sarà fondamentale per il RototomCamp, con l’obiettivo di prendersi cura del sito e del suo recupero. Per questo gli organizzatori hanno avviato azioni e provvedimenti sulla spiaggia di Calarreona per condizionarla.

L’impegno per l’ambiente si tradurrà anche nell’uso di imballaggi biodegradabili, bicchieri riutilizzabili, illuminazione a LED, raccolta differenziata, mobilità sostenibile, piantagione di 220 palme, sensibilizzazione attraverso conferenze e workshop, pulizia delle spiagge …

La grande scommessa del Rototom Camp è sviluppare un progetto autosufficiente e sostenibile al 100% basato su un sistema di economia circolare con energie rinnovabili (principalmente solare), giardini propri e fattorie ecologiche.

Oltre alla creazione di un giardino botanico che diventerà un punto di riferimento nella regione di Murcia. Avranno 482 pannelli solari che forniranno energia pulita al campeggio durante il giorno, cioè l’80% dell’energia che consumerà il campeggio sarà solare dai suoi primi giorni.

Prenotazioni

il Rototomcamp aprirà i battenti il ​​23 luglio. Le prenotazioni apriranno il 24 giugno alle 12:00 sul suo sito ufficiale.  https://rototomcamp.com/

IG: https://www.instagram.com/rototomcamp/

Altre info su rototom su reggae.it

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

5 + 1 =