Sirius Flame Infuoca la Nuova Scena Dancehall

0
354

Davide Cozzi, originario di Milano, nato nei primi anni 2000, si è affermato come la forza più giovane nel panorama della Dancehall music Made in Italy.

Operante sotto lo pseudonimo di Sirius Flame, il suo percorso artistico abbraccia un progetto ampio e dinamico che mette in luce le sue doti musicali. Profondamente radicato nella cultura giamaicana fin dalla giovinezza, il legame di Sirius Flame con il genere è stato innescato dal fratello, che lo ha introdotto a spettacoli dal vivo e sessioni musicali.

Percorrendo il sentiero tracciato dal fratello, Sirius Flame ha iniziato a ritagliarsi uno spazio nella Dancehall e nel Reggae, scoprendo il suo talento innato e la passione per il canto.

Abbracciando la professionalità a soli 17 anni, Sirius Flame ha collaborato a progetti sociali, consentendogli di esibirsi in numerosi eventi musicali live nelle regioni settentrionali d’Italia.

La svolta cruciale è avvenuta nel 2019 con il trasferimento a Barcellona, dove si è immerso nella creazione di un suono Dancehall molto personalizzato, traendo ispirazione anche dalla musica Afrobeat e latinoamericana.

Il debutto del suo primo EP, intitolato “YOUTH”, ha segnato una tappa significativa nel viaggio musicale di Sirius Flame. Composto da cinque brani interamente scritti da lui e magistralmente masterizzati da Daddy Cobra, questo EP ha rappresentato una stimolante introduzione al mondo di Sirius Flame.

Tracce come “Neva Change” e “Kawasaki” hanno preparato il terreno per la sua evoluzione artistica. Il 30 novembre, Sirius Flame ha elevato il proprio status con l’uscita del singolo “Yuh Nuh Bad”, in collaborazione con l’apprezzato producer DJ Assassin.

Noto produttore londinese e membro chiave del team di gestione di Stylo G, l’influenza di DJ Assassin ha conferito un tocco unico al repertorio di Sirius Flame.

Il singolo è stato presentato su “The Bell Riddim”, al quale hanno partecipato Antony B, Stammakid ed altri famosi artisti, proiettando Sirius Flame sulla scena internazionale e stabilendo un ponte significativo tra le vivaci scene musicali del Regno Unito, della Spagna e dell’Italia.

Il viaggio di Sirius Flame continua a tracciare una strada attraverso i mondi della Dancehall e del Reggae, alimentato dalla sua passione incredibile, dal suono unico e dalle promettenti collaborazioni che segnano l’ascesa di questo giovane artista italiano sulla scena globale.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui