ANTHONY B: LA DENUNCIA CONTRO OGNI FORMA DI SOPRUSO IN “MR OFFICER”

0
444

Un mese fa Anthony B ha presentato il suo ventesimo album in studio, “King In My Castle”.

In attesa di proporlo quanto prima sui palchi di tutto il mondo, l’artista jamaicano non resta indifferente ai maggiori fatti di cronaca, in particolare all’ennesima assassinio da parte della polizia americana di un fratello nero.

Si parla ovviamente della vicenda di George Floyd ucciso il 25 maggio a Minneapolis da un poliziotto, vicenda che ha scatenato proteste in tutto il mondo e che ha dimostrato che il razzismo è un cancro mai davvero del tutto estirpato dalla nostra società.

Anche in Jamaica ci sono state delle manifestazioni sotto l’ambasciata americana e molti artisti hanno partecipato.

Il contributo di Anthony B arriva con “Mr Officer”, brano accompagnato anche da un “lyric video” e prodotto da House Of Riddim.

“So Mr Officer stop shooting us down just because my skin is black, you wanna put me under the ground”, queste alcune delle frasi più significative del testo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here