2017 I PROTAGONISTI #1: DAMIAN MARLEY

0
555

La vittoria del MOBO Award è la classica ciliegina sulla torna in un anno davvero ricco di soddisfazioni per Damian Marley.

Musica e simbolismo, nuovo album e un leone tutto per se come quello adottato in Kenya per testimoniare la continuità con il padre che nel re della foresta si è sempre identificato.

“Stony Hill”, questo il titolo del nuovo attesissimo album da solista di Jr Gong dopo il fortunato “Welcome To Jamrock” uscito nel 2005 e la proficua esperienza al fianco del rapper Nas.

Non solo musicista ma uomo che guarda al presente e al futuro tanto da acquistare insieme ad altri investitori la rivista “High Times”, vera e propria bibbia per i sostenitori della legalizzazione della ganja. Non solo, perché Damian ha anche acquistato la terra di una ex prigione americana per diventare lui stesso parte attiva del crescente business in quei paesi che la marijuana l’hanno legalizzata seppure per scopi terapeutici (a proposito il video della sua “Medication” con il fratello Stephen ha superato i 20 milioni di visualizzazioni).

Poliedrico lo è sempre stato, un’attitudine che lo porta a sperimentare e scoprire senza mai dimenticare da dove viene e il ruolo fondamentale che la musica reggae ha avuto e ha nel suo percorso di crescita musicale e spirituale.

E per finire non va dimenticata la collaborazione di prestigio con Jay Z in “Bam”.

IL 2017 DI DAMIAN MARLEY IN TRE CANZONI

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here